“Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo miglior momento è ora.” 
Proverbio Cinese

Qual è il momento migliore per cambiare l’allestimento di un negozio, per cambiare tutto o quasi nel tuo punto vendita? L’antichissima saggezza cinese ci viene in aiuto, dicendoci che dovevamo pensarci prima. Prima dell’inizio della crisi, del cambio di paradigma che sta investendo l’intero pianeta, prima che si muovessero i centri commerciali o la concorrenza. Intervenire nel passato è però impossibile, mentre abbiamo ampi margini di manovra da qui al futuro.

Non esiste una stagione ideale per il rinnovo di un negozio, non c’è una ricorrenza o un anno più buono di altri. Iniziare ora significa cominciare a pensare, a ideare, a immaginare, a cogliere intuizioni e coltivare visioni da applicare appena possibile. Nessuno è pronto a fare un grande salto, finché non lo compie.

Allestimento di un negozio, fare quello che serve fare

L’azione è il tratto distintivo di ogni negoziante, anche perché la parola negozio deriva dal latino nec-otium, “senza ozio”. Stare fermi è impossibile, soprattutto in questa epoca di rapidi e continui cambiamenti in cui tutto muta velocemente, basti pensare ai centri storici delle nostre città, dove le attività si rinnovano di anno in anno.

Il movimento implica un punto di partenza ma soprattutto una direzione. Brancolare è oggi più che mai nel buio, per motivi che conosciamo da anni: prezzi bassi imposti dalle multinazionali, basso potere d’acquisto della classe media (anche se forse bisognerebbe parlare di acquisto più consapevole, che sceglie in cosa investire, senza seguire troppo le “mode di massa”), centri commerciali e grandi catene.

Quello che conosciamo meno sono le nostre passioni e i nostri desideri, emozioni potenti che ci mettono in movimento, nell’unica strada possibile, la nostra. I nostri clienti, che hanno deciso di rinnovare l’allestimento del loro negozio negli ultimi anni, hanno fatto scelte coraggiose. Questo coraggio veniva loro da una motivazione, così forte da scacciare i fantasmi delle paure, della crisi, della concorrenza, delle tasse o della burocrazia.

allestimento negozio, bancone di bar, COMINshop

Una scelta coraggiosa, un bar all’interno di un negozio di ferramenta. Una nostra realizzazione in Friuli

Prima ancora che dare forma ad un locale commerciale, un negozio o un ristorante, è importante acquisire una forma mentis, una capacità di guardare oltre gli ostacoli, di fare come i guerrieri dei luoghi da dove viene il proverbio citato all’inizio, di utilizzare gli impedimenti a tuo vantaggio.


Vorresti affrontare un percorso di crescita personale e professionale?

Contattaci per un preventivo


C’è tanta concorrenza nell’abbigliamento o nella ristorazione? Differenziati, scopri il tuo abito, la tua cucina e comunica, andando a dialogare con chi è stufo di moda fast fashion realizzata chissà dove o con chi vuole mangiare cibi che nutrono, salutari e saporiti, naturalmente.

Laddove abiti ci sono “solo” centri commerciali? Il commercio al dettaglio, il bar di paese o di quartiere sono molto di più che spazi dove comprare qualcosa, sono luoghi dove intessere relazioni umane, esperienze sociali che offrono vitalità a una città o a un piccolo borgo. Pensa a cosa si dice dei paesi di montagna che si spopolano: “ha chiuso anche l’alimentari!”, proprio perché i negozi hanno un ruolo sociale importante. Cerca di ricordarlo, per sentire una sorta di missione, che magari non salverà il mondo, ma contribuirà a rendere più bello quell’angolo di pianeta dove vivi.

Qual è allora il momento migliore per l’allestimento di un negozio, di un bar, di un ristorante? La data esatta è ora, leggendo queste righe, frutto dell’ascolto attento dei bisogni e dei sogni dei nostri clienti, studiando libri, frequentando corsi di formazione on line o proposti da associazioni di categoria, scoprendo cosa fanno gli altri imprenditori come te.

Prima di pensare all’arredo, agli espositori, ai colori, alle luci e anche al marketing, il primo passo è una presa di coscienza delle tue potenzialità, del fatto che imprendere significa anch’esso muoversi, agire, ma con una direzione, quella di dare vita ad uno spazio dove i clienti, le persone come e te, si troveranno per essere soddisfatti di acquisti che vanno nelle loro direzioni di vita.


Vorresti capire come affrontare il rinnovo della tua attività?