Comprare delle scarpe è un momento importante dei propri acquisti, perché ci accompagneranno più o meno quotidianamente per lungo tempo, aderendo ai nostri piedi, le radici del nostro corpo. L’esperienza di acquisto può influire molto nella scelta delle calzature, l’accoglienza e l’armonia dell’ambiente, le luci e le decorazioni sono essenziali per farci stare bene e scegliere il giusto modello. L’arredamento di un negozio di scarpe deve allora seguire alcuni suggerimenti.

In genere, in un negozio di scarpe si usa un arredo basilare, alcuni scaffali alle pareti, al centro le sedute per i clienti, uno specchio per le prove e infine la cassa in un angolo rimasto vuoto. Il negozio sembra pronto ma il punto fondamentale non è tanto guardare solo alla funzionalità, quanto alla tua identità. Per differenziarti dagli altri negozi devi mostrare un tratto distintivo, devi far emergere la tua anima.


Forse potrebbe interessarti: Progettare un negozio che sa differenziarsi, alcuni consigli


Ti voglio portare alcuni esempi di nostre realizzazioni recenti, per avere degli spunti da applicare nella tua attività. A volte basta veramente poco, dei dettagli capaci di dare un tocco unico e originale.

Arredamento per un negozio di scarpe, alcuni esempi

Se fossi a casa di un’amica o di un amico che ti sta mostrando le sue scarpe appena acquistate, dove ti troveresti? Con molta probabilità nel suo salotto. È questo lo spazio del comfort, del relax e della socializzazione, dove una persona si sente a suo agio e lascia andare le tensioni, blocchi emotivi che in un negozio possono ostacolare l’acquisto.

arredamento negozio scarpe, negozio di scarpe di Treviso come un salotto, COMINshop

Il salotto del negozio De Pol Calzature a Treviso

Per un nostro cliente di Treviso l’idea della nostra retail designer Luciana Bravin è stata proprio quella di dare vita ad un salotto dentro il negozio. La parete in fondo che richiama una libreria, la poltrona che pare invitare a sedersi per una tazza di tè, i toni caldi e morbidi del legno e del ferro della scala, danno l’idea di essere arrivati nella stanza di una casa.

Qui il cliente prova un senso di accoglienza e tranquillità che richiama il tepore domestico. Cos’è servito? Delle luci adeguate, degli espositori aperti e dai colori giusti, una poltrona con una lampada a colonna, una ringhiera decorata ed una finta libreria, un insieme di dettagli che non richiedono uno stravolgimento del negozio.


Stai cercando delle soluzioni originali per il tuo negozio?

Contattaci per una consulenza


Se invece, come a volte capita, la metratura del negozio è importante, in apparenza è più difficile creare questo senso raccolto e intimo. L’altro esempio di un arredamento di negozio di scarpe che ti voglio portare è proprio quello di un’attività con uno spazio grande, di circa 1000 metri quadri a Trento.

Qui la bravura della nostra architetto e designer Elisabetta Zanella è stata ascoltare e interpretare la filosofia del committente, da sempre attento a consigliare e offrire supporto tecnico ai propri clienti. L’arredamento doveva essere capace di impreziosire lo spirito dell’accoglienza di questo negozio storico di scarpe.

arredamento negozio scarpe, vetrina negozio di scarpe di Trento, COMINshop

Vetrina del negozio Calzature Due Leoni a Trento

La cura dei dettagli si è concentrata in questo caso su come mostrare la merce, adottando espositori e un allestimento versatili, capaci di esprimere ordine e luminosità, facilmente adattabili in base alla stagionalità.


Negozio in luce, lascia brillare la tua essenza


Anche in questo caso, non è stato necessario cambiare in modo radicale quello che già c’era ma è bastato lavorare con il legno e la luce. Sono stati impiegati infatti materiali dalle tonalità tenui e un’illuminazione che permettesse di far risaltare i colori caldi.

Ti ho voluto portare due esempi di come l’ascolto dei bisogni e dei desideri, lo studio delle possibilità e dei materiali ha portato a coinvolgere il cliente in modo emozionale. Un’atmosfera che affascina dipende sempre dal target, dalle persone che vuoi attrarre e dalla fantasia che sarai in grado di mettere in gioco, per creare un negozio originale capace di distinguersi.


Stai pensando di arredare un negozio di scarpe?