COMIN Arredamenti srl

POR FESR 2014-2020 – Attività 2.3.b – Bando 23b1 bis “Aiuti agli investimenti e riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle PMI – Sostenere il consolidamento in chiave innovativa delle PMI, mediante l’introduzione di servizi e tecnologie innovative relative all’ICT” approvato con DGR n. 2639 del 28 dicembre 2017.

Concessione dell’aiuto a favore dell’impresa COMIN Arredamenti SRL

per la realizzazione del progetto “COMINshop digita 2027” presso la sede di SAN QUIRINO (PN)

Valore totale del Progetto 63.840,32 euro

Contributo per complessivi 31.920,16 euro in regime “de minimis”

suddivisi in quote di cofinanziamento (50% Unione Europea, 35% Stato e 15% Regione)

Il progetto si articola in tre aree di intervento con l’obiettivo di innovare alcuni processi aziendali, in particolare: 

– l’organizzazione documentale mediante digitalizzazione (scanner, server e nas); 

– accoglienza e trattativa commerciale in un nuovo spazio che consente un’interattività multimediale e multisensoriale con i clienti di alto profilo (LIM e Sound Design);

– in produzione con l’installazione di un nuovo controllo digitale per la macchina P4.

DECRIZIONE

-Sistemi ed applicazioni per l’innovazione dell’organizzazione del processo produttivo e commerciale.

-Tecnologie di produzione avanzate, tecnologie per il controllo, il monitoraggio, la supervisione, la diagnosi, la manutenzione per aumentare il ciclo di vita e l’efficienza dei sistemi di produzione.

-Nuovo sistema di gestione digitale e digitalizzazione documentale, con il nuovo server, memorizzazione di massa e software di gestione.

OBIETTIVI

-La visione aziendale è quella di affermarsi come riferimento per l’arredo dei negozi multimarca nel Triveneto di target medio-alto e alto. In questa direzione, oltre all’efficientamento organizzativo con la digitalizzazione documentale, abbiamo posto particolare attenzione all’innovazione delle strategie commerciali.

-Il nuovo spazio multimediale e multisensoriale ARTU consente di esplorare l’identità che il commerciante-imprenditore vuole trasmettere, in questo modo si vuole quindi elevare ulteriormente il target dei nostri clienti, un’attenzione verso una clientela più esigente e consapevole del potenziale vantaggio di realizzare un ambiente multisensoriale.

-Dialogo Pannellatrice con la rete aziendale, programmazione da remoto e connessione via internet per la diagnostica on line da parte della casa madre.

-La Digitalizzazione della documentazione aziendale è una risposta alla necessità di dematerializzare il cartaceo già prodotto e a migliorare la sicurezza dei dati.

-Queste strategie mirano, oltre a sviluppare la brand awareness e la brand reputation tramite i social network, a rinnovare il rapporto con la clientela.

RISULTATI

-Miglioramento della produttività sia del singolo sia dell’intera struttura.

-Produzione di componenti per particolari d’arredo: programmazione della Pannellatrice da remoto e connessione via internet per la diagnostica on line da parte della casa madre.

-Innovazione del rapporto con la clientela.

-Sviluppo dell’opportunità di avvicinare e conquistare l’interesse di una nuova fascia di clienti.

-Una volta digitalizzati e indicizzati, i documenti possono essere consultati in qualunque momento e anche da qualunque dispositivo, condivisi e soprattutto non vi è rischio di un loro smarrimento o cancellazione.


L’Azienda

Comin Arredamenti srl (nota con il marchio COMINshop) ha origine dal fondatore Ferdinando Bravin.

Inizialmente la produzione era principalmente dedicata alla lavorazione di lamiere e profilati metallici conto terzi.

Nel 1973 riceve la medaglia d’oro alla Fiera Expo di Milano “per la qualità e potenzialità nell’arredamento dei negozi”.

Nel 1978 viene raddoppiata la superficie coperta e l’attività di subfornitura lascia più spazio alla progettazione e realizzazione chiavi in mano di ambienti commerciali.

Nel 1993 avviene il passaggio alla seconda generazione che ora guida l’azienda di famiglia con un CdA composto dal fondatore e i quattro figli.

Nel 1994 nasce il settore “Espositori commerciali & Display” con esclusivo design by COMIN. 

Nel 2004 un nuovo showroom visibile 24h viene allestito presso la sede e in seguito ha inizio un percorso di adeguamento e condivisione della corporate identity “La nostra Mission, Vision e sistema di Valori”, che si completa con il 50esimo dell’azienda (2007).

Dal 2014 viene dato spazio anche alla progettazione di locali food e ad un target negozi di fascia alta.

Nel 2017 realizzazione del nuovo spazio innovativo ARTU attrezzato in quattro differenti zone per l’accoglienza di clienti, professionisti e Istituzioni. Questo spazio creativo è stato reso accessibile al Territorio, all’Arte e alla Cultura della regione FVG, un luogo particolare che abilita alla relazione e al networking.

Oggi con i 65 anni dalla fondazione, la quota dei negozi ed espositori commerciali copre il 70% del fatturato totale.

COMINshop, oltre alla realizzazione del negozio a 360°, qualifica il proprio know-how con servizi e consulenze per i negozi in attività, insieme ad esperti del commercio, visual merchandiser, formatori e coach di consulenza di retail marketing per gli imprenditori che vogliono accrescere nel tempo il valore della propria attività commerciale, riposizionandosi sul mercato per condurre un’attività vincente.

COMIN Arredamenti srl

Via Maniago, 6 – SR251 – Z.I.

33080 San Quirino (PN) – Italy

C.F. e P.Iva IT 00072320930

Tel. +39.0434.91022 – Fax. +39.0434.91023

www.cominshop.it