La primavera è un momento di risveglio che ci investe con gioia e vitalità. I primi tepori, i primi germogli e i fiori che iniziano a spuntare un po’ ovunque sono uno dei richiami più forti dell’anno, un invito ad uscire di nuovo all’aperto per poter godere con più attenzione di quello che ci circonda. Allestire delle vetrine primaverili può attrarre questa rinnovata voglia di osservare ed ammirare.

Se in inverno tendiamo infatti a starcene al chiuso e passare da un luogo all’altro infreddoliti, in primavera siamo più aperti, possiamo dedicarci più tempo per passeggiare. Stimolati dalla luce delle giornate che si allungano, ci soffermiamo di più sui dettagli, sospinti da un maggiore desiderio di bellezza e armonia, che riflette quello della natura di nuovo protagonista.

Decorare con la natura, spunti per delle vetrine primaverili

Entrare in sintonia con il periodo dell’anno in cui viviamo è un fatto naturale che a volte possiamo dimenticare presi da mille incombenze. Basta però osservare i giardini o i parchi delle nostre città per entrare di nuovo in contatto con i cicli della natura. Rami che si riempiono di gemme pronte a schiudersi, tappeti di erba verde, fiori gialli di narciso o di mimosa diventano spunti interessanti per decorare delle vetrine di primavera originali.

idee per allestire vetrine primaverili, vaso di tulipani, COMINshop

Potresti ad esempio inserire in vetrina dei rami fioriti o dei vasi di fiori che subito hanno l’effetto di dare freschezza e naturalità alla tua merce esposta. Un bel vaso di narcisi o di tulipani è capace di affascinare la clientela sensibile alla bellezza semplice e potente che sta sbocciando fuori dal tuo negozio. Se però non hai voglia o tempo di utilizzare delle piante fresche, puoi provare a crearle a mano, usando dei cartoncini, della carta velina e del fil di ferro.

Uno spunto che va bene in verità per tutte le stagioni è quello di appendere dei rami secchi a cui attaccare delle decorazioni. In questo caso il consiglio è di utilizzarei colori vivi, fiori, farfalle e altri elementi che richiamano subito la primavera.

La forza dei colori

La stagione risveglia anche i colori, che si fanno più vivi. I primi fiori illuminano i prati e i campi, attirano subito l’attenzione degli insetti e dei nostri occhi, così come le tue soluzioni possono creare delle vetrine primaverili di forte impatto, senza però esagerare.

idee per allestire vetrine primaverili, fiori che scendono dal soffitto, COMINshop

Fonte immagine: Pinterest

Come saprai bene, i colori dipendono dalle tendenze della moda di una stagione specifica, dai contrasti che possono creare e ovviamente dal rapporto con la tua merce. Alcuni possono valorizzarla, altri possono invece creare delle stonature. Il rosa delicato che richiama i fiori di ciliegio, tra i primi ad impreziosire gli alberi dei giardini, il verde tenero delle prime foglioline o il rosso delle fragole hanno un loro codice che va utilizzato con attenzione.

I colori a ben pensarci sono dei veri e propri messaggi luminosi che possono essere stimolati o creati grazie ad una specifica illuminazione. Determinati tipi di fari o filtri possono contribuire a dare importanza alle decorazioni e alle merci. Luci fredde possono far risaltare i colori tenui dei primi fiori, dando un tocco quasi “minimal” allo spazio, una luce calda può invece ricordare quella solare che splende più intensamente fuori dal negozio.

Alcune soluzioni cromatiche e luminose si basano sul tuo inuito o sono frutto dell’esperienza che hai maturato, altre invece possono richiedere l’intervento di un vetrinista esperto che sappia giocare con la tecnologia e con la creatività.


Stai cercando un vetrinista?

Contattaci per una consulenza gratuita


La tua vetrina digitale

La creatività che si risveglia trascende il tuo negozio fisico e diventa occasione per far parlare di te anche sui social. Stai collocando in vetrina dei fiori colorati, stai appendendo dei rami, oppure un vetrinista sta installando un’illuminazione più efficace? Sono dei passaggi che puoi fotografare e condividere sulla tua pagina Facebook o su Instagram.

A volte si pensa solo al prodotto finito e ben curato da immortalare, perché invece non raccontare il “dietro le quinte”, il lavoro di ideazione o quello di realizzazione, magari con un breve video girato con il telefonino? Contenuti di questo tipo, fanno vedere che ci sono degli essere umani dietro le vetrine primaverili, ci sono ingegno e voglia di reinventarsi, sporcandosi le mani in un processo creativo, senza dimenticare che i video brevi, sotto il minuto, ottengono molte visualizzazioni su Facebook.

Ci sono tante app per poter creare e ritoccare video, per assemblare foto e aggiungere canzoni, da telefonino. Sono tutte piuttosto intuitive e semplici da utilizzare per il tuo scopo. Un altro strumento interessante, questa volta da computer, è Lumen5, una piattaforma gratuita che ti permette di trasformare qualsiasi testo in un video.

Foto, video, dei testi coinvolgenti ti permettono infatti di valorizzare ulteriormente lo sforzo che hai messo in atto, facendo parlare di te in una piazza digitale ben più ampia di quella ristretta al tuo indirizzo fisico.


Vuoi iniziare a creare la tua presenza online in modo efficace?

Contattaci per una consulenza


La creatività è un fattore che viene sempre ripagato e che concorre a definirti come un negozio attento ai dettagli, che sa stupire con un buon gusto. Se sei capace di allestire delle vetrine primaverili, offline ed online, piacevoli da vedere, farai capire che hai una certa attenzione anche per i prodotti che stai vendendo.

Il rinnovamento del tuo negozio è un messaggio chiaro ed efficace, perché riflette quello della natura, perché risuona con il desdiderio di cambiamento che anima i tuoi clienti abituali e quelli potenziali.


Vorresti rinnovare il tuo negozio?