Un’edicola storica del centro cittadino, un ventiquattrenne di Porcia con la voglia di mettersi in gioco e un layout fresco e vivace: sono questi gli ingredienti della Tabaccheria Comparin, in corso Vittorio Emanuele II a Pordenone, progettato dal team COMINshop.

Marco Comparin, un ragazzo motivato e coraggioso

Francesco Bravin, Sales Manager & Business consultant COMINshop, e Marco Comparin, gestore dell'omonima Tabaccheria in Corso Vittorio Emanuele II a Pordenone.

Già dal nostro primo incontro, Marco si è dimostrato molto maturo nonostante la giovane età e pienamente convinto della sua scelta: prendere in gestione l’Edicola Migotto, la più antica della città, e lanciarsi in questa prima avventura da commerciante, un’attività che gli permette di stare a contatto con le persone non solo dal vivo, ma anche grazie alla pagina Facebook dell’edicola dove racconta novità e nuovi arrivi. Marco ha colto questa sfida con coraggio e motivazione, accantonando il timore di sbagliare, incoraggiato dal desiderio di responsabilizzarsi e rendersi indipendente dalla famiglia, e per la progettazione dello spazio ha scelto immediatamente COMINshop.

Layout giovane e fresco

Colori tenui e punti luce illuminano la merce esposta e rendono arioso il locale
Il dettaglio: l'immagine della parete fronte ingresso, puramente decorativa, attira l'attenzione dei clienti
Gli espositori perfettamente organizzati facilitano l'interazione del cliente con i prodotti

Primo step: personalizzare l’ambiente! La Tabaccheria Comparin aveva bisogno di un look che rispecchiasse lo spirito di Marco, nel quale il giovane gestore potesse muoversi con praticità e accogliere al meglio i suoi clienti; la metratura contenuta ha stimolato una progettazione creativa e altamente funzionale. Il progetto è stato centrato al primo colpo! Siamo riusciti a “svecchiare” l’ambiente precedente, che si presentava datato e poco efficiente, ricorrendo a colori tenui e punti luce che illuminano la merce esposta e rendono arioso il locale; gli espositori perfettamente organizzati facilitano l’interazione del cliente con i prodotti; le teche luminose incorniciano gli articoli più speciali; infine un dettaglio, fortemente voluto da Marco: l’immagine della parete fronte ingresso, puramente decorativa, attira l’attenzione dei clienti; la scelta di un’illustrazione in stile liberty, slegata dunque dal core business dell’esercizio (i tabacchi), incuriosisce i passanti e li invita a entrare.

La trasformazione della Tabaccheria Comparin: prima e dopo

Potrebbe interessarti:

Tabacchi, giochi e cartolerie

Scopri le nostre soluzioni!