Ultra Violet (18-3838) è il colore dell’anno. Questa sfumatura di viola intenso è stata individuata dal Pantone color Institute come la tonalità che caratterizzerà il 2018, in tutti i settori della vita quotidiana: dal cibo ai vestiti, dall’arredamento all’arte. Un colore mistico, fiabesco: il colore del sogno.

Stiamo vivendo un momento storico che richiede inventiva e immaginazione. È da questo tipo di ispirazione creativa che nasce questo viola a base di blu, che trasporta la nostra consapevolezza e il nostro potenziale a un livello più alto

Leatrice Eiseman, direttrice del Pantone color Institute

IL COLORE DEI SOGNI

Questo Pantone 18-3838 Ultra Violet ha una tonalità viola provocante e riflessiva che simboleggia la sperimentazione e la non conformità. Come ci spiega Laurie Pressmann, vice presidente del Pantone Color Institute, “il colore dell’anno significa molto di più di un trend nel mondo del design. È lo specchio di quello che oggi il mondo ha bisogno”.

“I viola enigmatici – prosegue Pressmann – sono stati a lungo simboli di controcultura, anticonformismo e genialità artistica. Storicamente a Ultra Purple è stata associata una vena mistica, spirituale e curativa”.

In questo periodo stiamo vedendo ad esempio cibi viola: frutta e verdura esotica e seducente, ricca di sostanze nutritive e antiossidanti e, allo stesso tempo, capace di apportare vitalità e raffinatezza al tavolo.

“Le sfumature di Ultra Violet – conclude – vengono utilizzate da marchi lungimiranti nel packaging e nella progettazione grafica, nel mondo del lusso e della bellezza da personalità e artisti che cercano di distinguersi”.

 

DAI SOGNI ALLE IDEE

Ultra Violet è il colore che noi del team COMINshop, nell’ambito del project retail, abbiamo identificato come il colore delle idee. È la nuance che vive costantemente dentro di noi.

Ultra Violet accende le nostre idee!

È il colore dell’ispirazione per noi progettisti: ci aiuta a generare nuovi concept per ambienti particolarmente significativi, che rispettano l’identità del cliente e, allo stesso tempo, si integrano con un ambiente esterno in continuo divenire.

 

Chi è il cliente?
Dove vuole andare?
Cosa è importante per lui?

 

Le risposte a queste domande ci permettono di comprendere al meglio il commerciante-imprenditore, di “riscoprire insieme a lui il suo DNA”, e poter quindi progettare con lui un punto vendita che lo rappresenti in ogni suo dettaglio.

Una volta esplorata l’identità del cliente, questa prende forma attraverso il design. Le meta-cromie scelte, i materiali utilizzati, i complementi d’arredo, e ancora il posizionamento di luci e ombre, i suoni e i profumi, vengono selezionati seguendo le indicazioni, le sensazioni, i valori e i gusti del cliente ed esclusivamente per quel preciso punto vendita. Emergono così per il negozio un’atmosfera, uno stile e una personalità unici, proprio come unico è il DNA di ciascuno di noi.

In questo percorso verso un negozio dal concept unico, è Ultra Violet a regalarci l’intuizione per ideare e realizzare uno spazio inconfondibile, sintesi di identità, brand e valore commerciale del cliente.
Il Pantone dell’anno ci invita a immaginare cose insolite e originali e a guardare con occhi diversi la realtà. Ciò fa parte della vita di noi progettisti e il 2018… ne ha bisogno!

 


Retail concept


 

Luciana Bravin, Industrial & Retail designer